EXTENDO FLAGSHIP STORE Via Visconti di Modrone, 4 | Milano | OPENING 14th April 2024

Home office: come realizzare il tuo studio a casa in 5 mosse

Quando il luogo di lavoro si sposta dall’ufficio allo spazio di casa, è bene seguire certi accorgimenti per assicurarsi che non sia troppo “casalingo”. Via, dunque, gli elementi di distrazione e gli arredi non adatti ad un angolo di concentrazione e lavoro.

Abbiamo elencato cinque consigli pratici da cui partire, per aiutarti a rinnovare e codificare il tuo ambiente domestico.

Libreria-home-hoffice-1059x632

1. RENDILO PERSONALE

Così come il modo di vestire e la gestualità comunicano agli altri la nostra personalità, anche l’home office rispecchia il nostro modo di essere. Basta uno sguardo e già si capisce che tipo sei.

Anche se “nascosto” dalle sicure mura di casa, lo spazio di lavoro non dovrebbe mai essere eccessivamente cangiante, come neppure sterile o triste: quando lo arredi cerca di trasmettere la serietà e la passione che metti nella tua professione, e poi arricchiscilo con piccoli particolari che ti rappresentano. Gli oggetti di design aiutano a caratterizzare qualsiasi ambiente, soprattutto l’ufficio domestico, che è uno spazio molto delicato e che necessita di cure particolari.

workspace-design-1059x632

2. PROFESSIONALE. SEI AL LAVORO, ANCHE SE A CASA.

Cosa si vede alle tue spalle durante una conference call? Posiziona la webcam e fai un controllo.
Accogliere gli ospiti – collaboratori o clienti che siano – in un ambiente caotico, buio, non curato o eccessivamente intimo, non aiuta certo gli affari. In fondo tutti sanno che l’abito non fa il monaco, ma di certo ne dà un’idea.

libreria-sy07-01-1059x632-11-1059x632

3. UN WORKSPACE CONFORTEVOLE

Dalla seduta alla libreria polifunzionale, passando per il tavolo da lavoro, scegli la comodità. Lavorare in un ambiente confortevole aiuta ad essere più produttivi e a stare bene, soprattutto quando ci si immerge nelle attività da svolgere per molte ore di fila.
Il design è “vero” e utile quando riesce ad unire il concetto di Bello a quello di Comfort. (Suggerimento: inserisci un impianto hi-fi tra gli scaffali del tuo workspace, non te ne pentirai!)

cassetti-ufficio-1059x632

4. FUNZIONALE: PER ARCHIVIARE TUTTO FACILMENTE

Arreda il tuo “ufficio” privato affinché i componenti possano evolversi… come il tuo lavoro! 
Una libreria modulare potrebbe essere un’idea: con l’aumentare del materiale e dei vari documenti da archiviare, la libreria si adatta alle tue esigenze di spazio, regalandoti sempre nuovi posti dove inserire un’anta o un cassetto. Vedi altro sulle librerie modulari di design.

workspace-office-1059x632

5. ULTIMO MUST: LUMINOSO

Hai bisogno di molta luce, caratteristica troppo spesso sottovalutata.
La luce naturale è determinante per garantire l’efficienza del tuo lavoro e tutelare la salute.
Scegli una stanza che riceve molta luce diurna, luce bianca – la migliore, oltre ad aiutare i tuoi occhi a non affaticarsi, il giorno partirà col buonumore!